olimpiadi

Olimpiadi 2024 in Italia!

Nel 2024 tutti i coinvolti di mafia capitale saranno nuovamente liberi e attivi giusto in tempo per spartirsi la torta olimpica. Hanno fatto i conti senza il m5s! Marino (il peggiore dei pessimi): vergognati e dimettiti!

 

“Hanno mangiato su Italia ’90 (lo stadio Delle Alpi, oggi demolito, costò il 214% in più del previsto). Morti sul lavoro, sprechi, opere non concluse (chi è romano conosce la vergogna della stazione di Vigna Clara). Hanno mangiato per i mondiali di nuoto del 2009. la Città dello Sport di Tor Vergata (che doveva sorgere nel 2009) è un’incompiuta da 400 milioni di euro (considerate che a Genova, in Sardegna e sul Gargano con 400 milioni di euro si sistemerebbero molti danni causati dalle alluvioni). Oggi, in pieno scandalo ‪#‎MafiaCapitale‬ questi amici dei LADRI pensano a lanciare le Olimpiadi di Roma. Questa gente non se ne andrà mai via da sola. E’ compito nostro liberare la Repubblica italiana dai ladri, dai corrotti e dagli inetti.” Alessandro Di Battista, m5s Roma

(AGENPARL) – Roma, 15 dic – “Siamo molto preoccupati per la decisione del governo di sostenere la candidatura di Roma alle Olimpiadi del 2024. I giochi olimpici di Atene hanno fatto partire il domino del crac economico in Grecia e temiamo seriamente possano farlo pure in Italia”. Lo afferma in una nota il gruppo parlamentare del M5S alla Camera. “Non è questo il modo per rilanciare la città di Roma mentre la piovra della corruttela avvolge la Capitale coinvolgendo in maniera indistinta destra e sinistra. L’atteggiamento di questa classe politica che pensa a sperperare denaro pubblico per eventi incapaci di incidere sull’economia del Paese è disarmante. Renzi pensi di investire i 10/15 miliardi di euro necessari per la candidatura di Roma in modo sensato. Basta uncinquantesimo di quella cifra per portare lo sport nelle scuole con insegnanti di educazione fisica anche nelle scuole primarie, questo porterebbe 12mila nuovi posti di lavoro immediatamente e una crescita sana per tutti i bambini italiani”.

“Prima di parlare di Olimpiadi – conclude il capogruppo in commissione Cultura Simone Valente – il governo faccia pulizia nelle federazioni sportive, gestite in troppe occasioni da presidenti indagati o condannati. La verità è che le solite clientele si preparano già ad assaltare il comitato promotore di Roma 2024″.

 

gerardodemartinomovimento5stelle.it

No Comments

*